Caterpillar, a Rai Radio 2 show, nominates the bicycle as a very special candidate for the Nobel Peace Prize 2016.

The show, hosted by Massimo Cirri and Sara Zambotti, and on air from Monday to Friday at 5.30 p.m., supports the most popular two-wheeler’s candidacy for the next Peace Prize.

HERE you can find all the information about Bike The Nobel

Sign the form to support the candidacy of the bicycle to Peace Nobel Prize 2016.
* In the field “titolo” write Bike the Nobel
* In the field “descrizione” please tell as about your relationship with the bicycle
* To complete the form you should upload a picture (you, your bike, your cat…)

40 thoughts on “Bike The Nobel – Sign the form

  1. Because it is an image of optimism & a means of communication as well as transport

  2. Bella iniziativa. Mi farebbe piacere che pubblicizzaste quelle associazioni di interscambio ospitalità per cicloturisti, una di queste è Warmshowers.

  3. Peace and joy hope for a better world. Not only for us, but for future generations.

  4. Thank you for nominating the bicycle for the Nobel peace prize

  5. Gran bella iniziativa. Speriamo vada in porto!! Grazie a tutta la redazione di Caterpillar.
    Silvano Bertaina – Insegnante – Govone (CN)

  6. Ciao. Vorrei ringraziarvi perché mi tenete compagnia durante il ritorno a casa ed anche per le vostre iniziative, specialmente questa che riguarda la bicicletta per darle un riconoscimento a livello mondiale.

  7. La bici è uno strumento fondamentale per coprire la maggior parte dei percorsi effettuati attualmente con l’auto in città, cioè una distanza da 1 a 5 chilometri. Per le salite (come a Trieste) e per percorsi più lunghi si può usare la bici a pedalata assistita. In Friuli Venezia Giulia, su proposta delle associazioni, la Regione ha concesso un incentivo all’acquisto di queste bici, e a Trieste i fondi disponibili sono già esauriti (circa 300 nuove e-bikes acquistate con il contributo).

  8. Non pedalo ma nuoto. L’esercizio fisico stimola produzione endorfine perciò buonumore. Si può vedere com’è bella la nostra Italia e il nostro mondo. E magari i pensieri di odio e di guerra staranno lontani.

  9. W la bicicletta, sono ciclista da 8-10mila chilometri/ anno.
    Spero che tenga la salute.
    Saluti e buon lavoro da un Vostro ascoltatore sessantasettenne.

  10. La vita sociale sarebbe migliore se nelle città ci fosse il doppio delle bici e la metà delle auto.

  11. La bicicletta è il futuro………facciamocene una ragione! 😊

  12. Would be lovely to have the form in other languages. The bicycle is an international symbol of freedom and peace after all!

  13. Convintissimo che la bicicletta meriti il Nobel per la pace, ma non dobbiamo dimenticare che è stata un mezzo di locomozione del corpo dei bersaglieri ed è andata in guerra. Mio padre,bersagliere, dopo l’otto settembre 43, l’ha usata per ritornare a casa, a Fabbrico (RE) da Torino, circa 300 km., viaggiando principalmente di notte, per poi impegnarsi per la conquista dalla liberà e della democrazia.(Ha fatto il partigiano).

  14. Non riesco a inviare la petizione. Che immagine devo allegare?

  15. Ho scoperto la passione x la bici a 50 anni soprattutto x i viaggi lunghi con bagaglio al seguito. È’ un viaggio lento che aiuta il fisico e la mente.

  16. I wish that bicycle should wine the Nobel to encourage healthy, ecological and healthy world!!!

  17. cari amici della bicicletta , sono anziano (75 anni) sono andato sempre in bici , ancora oggi mi sposto per Roma in bicicletta e che ridere vedere automobilastri verdi di bile in fila e io che sfreccio dappertutto. Quanti amici mi sono fatto in cinquanta anni di bici e ancora oggi ci sentiamo con alcuni di questi e usciamo a fine settimana con le nostre bici da corsa .Sarebbe veramente epocale se riusciste anche solo a portare la bicicletta tra le proposte al Nobel. Vorrebbe dire ” Finalmente i cittadini del mondo stanno cambiando mentalità e i politici della Terra ne dovranno tener conto .
    Forza allora e auguri a tutti .

  18. Lodevole iniziativa che mi trova completamente d’accordo. Viva la Bicicletta.

  19. 杨宗润 from the P.R.C. Thanks bike for giving me lots of fun in my life, like riding to the Tibet. No one fight for bike, but for oil what we riders never use!

  20. I have been riding a bike since I was 12 years old, and now 61. The bike has given me freedom, helped overcome depression and always been there to give me pleasure and adventure, especially when life was hard. The bicycle is unique among machines, in that it is available to all people no matter their age, social or economic position. It is cheap, efficient and clean transport for all. The bicycle is the solution to the growing obesity epidemic and reduces heart and diabetes problems. And the most fun you can have sitting down!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>