CATERPILLAR DEL 31 OTTOBRE

ASCOLTA IL PODCAST DELLA PUNTATA >

- Senza reato di tortura nessun responsabile per casi come Cucchi
- Dibattito risparmio: dinamiche familiari, chi spende, chi rimprovera
- a Crotone si gira una fiction russa di 14 puntate
- Colpo di Stato in Burkina Faso
- A Rivignano Teor Festival della canzone funebre
- Seratina Halloween a Dublino

LA MUSICA DEL 31 OTTOBRE
Alanis Morissette “You Oughta Know”
The Kooks “Forgive & Forget”
Niccolo` Fabi/Max Gazze` “L’Amore Non Esiste”
Femme “High”
Sam Smith “I’m Not The Only One”

RAI RADIO2: CATERPILLAR RACCONTA IL VIAGGIO TRA LE STEPPE KAZAKE DI ANDREA SEGRE

fuorirotta

Caterpillar in prima fila … tra le steppe kazake. Il programma di Rai Radio2, condotto da Massimo Cirri e Sara Zambotti, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.00, da domani seguirà, attraverso collegamenti telefonici, il viaggio-documentario Fuori Rotta, progetto di azione culturale sul diritto al viaggioideato da Andrea Segre, che insieme a Simone Falso e Matteo Calore, dal 18 ottobre, attraverserà delle remote terre  di confine: le steppe euro-asiatiche del Kazakistan Occidentale.

Il duo Cirri-Zambotti si collegherà con i viaggiatori, seguendo  tappa dopo tappa, il viaggio di Fuori Rotta in Kazakistan. Che sia in giro per l’Italia oppure nelle lontane steppe, Caterpillar conferma la vocazione da servizio pubblico di Rai Radio2, che vuole raccontare le realtà di luoghi, persone e culture diverse.

Il progetto ‘Fuori Rotta’ nasce da una forte connessione tra viaggio e documentario. Da Baku ad Aktau, da Atyrau ad Aksai, dove esiste uno dei più grandi giacimenti petroliferi dell’ENI al mondo, Segre inconterà storie capaci di farci capire meglio chi siamo e cosa stiamo vivendo in questa epoca storica.

Rovigo nominata dagli ascoltatori di Caterpillar “città più noiosa d’Italia”

Gli ascoltatori di Caterpillar nominano ROVIGO “Città più noiosa d’Italia” ed è subito polemica.
Vittorio Sgarbi: “Bisogna conoscerla”, Natalino Balasso: “rigo la macchina a Cirri appena vengo a Milano” , Mattia Signorini: “è un premio forzato”.
Cirri col piumino fa chiarezza sulla “Voce Di Rovigo”.

10372033_10153269272998696_7568596562380422662_n

Secondo gli ascoltatori di Caterpillar Udine è la seconda città più noiosa d’Italia dopo Rovigo ma il popolo della notte assicura: “i friulani sono seri ma sanno anche divertirsi!”

10405486_10153269295433696_5228082726764915946_n

CATERPILLAR DEL 30 OTTOBRE

ASCOLTA IL PODCAST DELLA PUNTATA >

- Nel Mezzogiorno dove la scuola fatica il Majorana di Bari affronta il mercato con l’occupazione degli studenti al 98%
- Ecosistemi mobili, isole verdi con WIFI e sedute relax animano il centro storico di Bologna da fine settembre.
- L’agenzia europea per la sicurezza informatica prepara un esercitazione CyberEurope per simulare un attacco hacker a livello europeo

LA MUSICA DEL 30 OTTOBRE
Sinkane “How We Be”
Texas “Inner Smile”
Johnny Marr “Easy Money”
Alexia Coley “Drive Me Wild”
Queen/Michael Jackson “There Must Be More To Life Than This”

 

Le recensioni preventive di Marta Zoboli

RECENSIONI PREVENTIVE

Oggi esce The Judge con Robert Downey Junior e Billy Bob Thorton, ecco ancora prima di iniziare a parlarne, voglio dire che questo lo vedo.
Già solo dal titolo e dalla locandina sembra uno di quei film solidi che vanno bene sempre.
E poi vabbè è inutile dire che dopo i trenta ci piace Robert Downey Junior , poi non a tutte certo, ma io e le amiche non gravide che mi rimangono, perché in gravidanza, si sa, diventi un po’ scema “ Madonna guarda che bella tutina” “ Mi piace tanto il rosa” ….ecco, dico, noi sane e sessualmente attive andiamo pazze per Robert, ma proprio che lo vuoi vedere sempre non che Billy Bob sia da meno. Quindi the Judge per i motivi sbagliati è un film (continua…)

CATERPILLAR DEL 29 OTTOBRE

ASCOLTA IL PODCAST DELLA PUNTATA >

- Gianluca Diegoli, Digital Strategist dal World Bussiness Forum a Milano
- Traslated, l’azienda che si prende cura dei propri dipendenti
- Matteo Miceli, navigatore solitario sta facendo il giro del mondo in barca a vela con 2 galline e un orto “tascabile”
- Ricerche finanziate in terra di Danimarca, mentre qui tagliano tutto

LA MUSICA DEL 29 OTTOBRE
Youssou N’Dour/Neneh Cherry “7 Seconds”
Saint Motel “My Type”
Sarah Jane Morris “Men Just Want To Have Fun”
Subsonica “Di Domenica”
Spandau Ballet “This Is The Love”

CATERPILLAR DEL 28 OTTOBRE

ASCOLTA LA PUNTATA IN PODCAST >

- il Leoncavallo in Vaticano da Papa Francesco
- Nicoletta Pamparato si occupa di formare un Worker Rapresentation Group con i lavoratori Cambogiani di un’azienda olandese
- Meno tasse a chi toglie slot e offre wi-fi
- Daniele Di Salvo, l’italiano che ha registrato il marchio IWatch prima di Apple
- Saadi Brahmi, neodeputato in Tunisia italiano e iscritto al PD
- Libriamoci, domani iniziano le iniziative

LA MUSICA DEL 28 OTTOBRE
Stevie Wonder “ Pastime Paradise”
The Knocks/Powers “Classic”
Noel Gallagher’s High Flying Birds “In The Heat Of The Moment”
Charlie Winston “Hello Alone”
Meghan Trainor “All About That Bass”

 

VIA SILVIO SPAVENTA

silvio-spaventaSilvio Spaventa
è nato a Bomba non nel senso che è uscito spaccando tutto ma nel senso in provincia di Chieti nel 1822 , figlio di Eustachio e fratello del filosofo Bertrando, zio di Benedetto Croce, ma Silvio era Silvio, molto semplice molto contemporaneo. Ebbe una vita di quelle che si avevano due secoli fa educazione a casa poi in seminario, appassionato di filosofia, di politica, andò in esilio, in carcere, sostenitore e teorico del liberalismo vennenominato senatore del regno nel ’89 e nel ’93 alla sua morte ebbe funerali di Stato. (continua…)

CATERPILLAR DEL 27 OTTOBRE

ASCOLTA IL PODCAST DELLA PUNTATA >

- Calabria al centro sinistra
- Proposta di moneta complementare a Messina
- Nuova sede di Soka Gakkai a Corsico
- Città più noiosa d’Italia
- Parroco indice referendum per decidere gli orari delle messe
- università di groningen – Annunciati i 12 video finalisti del contest che vuole raccontare la ricerca con un balletto divertente.

LA MUSICA DEL 27 OTTOBRE
- Prince “The Rest Of My Life”
- Sia “Chandelier”
- Mario Venuti “Ventre Della Citta’”
- Broken Bells “Control”
- Teleman “Skeleton Dance”

IL SANTO DEL GIORNO DI MARTA ZOBOLI: LOU REED

lou-reed
Il 27 ottobre di un anno fa morì Lou Reed, era una domenica, un indimenticabile  Sunday morning. E la prima cosa a cui penso ricordandolo è “ Hey baby take a walk on the wild side” ossia la sua continua esortazione a frequentare il lato più selvaggio della vita.
E cantato da lui con quella voce e con quel modo mi viene un’improvvisa voglia di rovesciare il caffè d’orzo che sto bevendo e (continua…)