GUARDA LE FOTO DI M’ILLUMINO DI MENO >

– SCARICA L’INNO  >

– SCARICA LA BASE DELL’INNO  >

– ASCOLTA I MILLUM-INNI >

– ADERISCI A M’ILLUMINO  >

– COLLAGE LOCANDINE DEGLI EVENTI >

_
M’illumino di Meno
, la celebre campagna radiofonica sul Risparmio Energetico, lanciata da Caterpillar, Radio2, dopo aver spento simbolicamente mezza Europa e acceso tricolori puliti in tutta Italia, è giunta alla sua ottava edizione e quest’anno raddoppia: il racconto delle buone pratiche di consumo sostenibile potrà infatti contare, oltre alla tradizionale fascia tra le 18 e le 19.30, anche sul nuovo spazio alle 6 del mattino, presidiato da CaterpillarAM.

Il risparmio energetico dalla mattina alla sera. Protagonisti più che mai di quest’edizione saranno i racconti della vita quotidiana di ciascuno: Caterpillar e CaterpillarAM invitano tutti a concentrare in un’intera giornata tutte le azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi, sperimentando in prima persona le buone pratiche di:

– riduzione degli sprechi;
– produzione di energia pulita;
– mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi)
– riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo).

Testimonial speciali di questa giornata all’insegna del risparmio energetico saranno i sindaci di tutta Italia, che sperimenteranno sulla propria pelle che cosa significa fare “economia sostenibile” mettendo in atto il maggior numero possibile di comportamenti virtuosi. A questo scopo, gli ascoltatori sono invitati a diventare “ambasciatori del risparmio energetico” presso i propri amministratori, mettendosi per un giorno alle loro calcagna, documentando i loro sforzi con foto e video, in veste di “badanti dell’impatto ambientale”.

Ulteriore novità di quest’anno è il grande successo del contest M’Illum-Inno, alla ricerca dell’inno ufficiale 2012: sono pervenuti in poche settimane da tutto il Paese oltre 100 componimenti originali di ogni genere musicale e ispirati al decalogo energetico. Hanno partecipato sia professionisti che musicisti amatoriali: band, cori scolastici e performer improvvisati con un entusiasmo sorprendente. Il vincitore è risultato quello della cantautrice Naif. Tutti gli inni restano ascoltabili sul sito di Caterpillar e alcuni di questi saranno eseguiti dal vivo nel corso della grande festa del risparmio energetico il 17 febbraio.

Per l’adesione 2.0 all’iniziativa si può postare su FB la propria modalità di partecipazione e personalizzare l’immagine del proprio profilo con l’apposito logo di M’illumino di meno, o scrivere a milluminodimeno@rai.it

MATERIALI

La copertina per il diario di FACEBOOK

L’immagine per il profilo di FACEBOOK

Locandina a bassa definizione Locandina ad alta definizione (PDF)

Logo a bassa definizione Logo ad alta definizione (PDF)


La delega per marcare stretto il tuo sindaco

IL DECALOGO DI M’ILLUMINO DI MENO
Buone abitudini per la giornata di M’illumino di Meno (e anche dopo!)

1. spegnere le luci quando non servono

2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici

3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria

4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola

5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre

6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria

7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne

8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni

9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni

10. utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.

Consulta le INTEGRAZIONI AL DECALOGO DI M’ILLUMINO DI MENO
elaborati da Antonio Disi, curatore del Rapporto annuale sull’efficienza energetica dell’Enea

———————————————————————-

CONSULTA IL MATERIALE DELL’EDIZIONE PASSATA >

Comments

comments

4 thoughts on “M’ILLUMINO DI MENO 2012

  1. Ciao a tutti, mi chiamo Graziano e ho 36 anni.
    Il mio commento all’iniziativa “m’illumino di meno” non può che essere positivo: il risparmio energetico è cosa sacrosanta, almeno finchè l’energia verrà prodotta con le tecnologie in uso oggi. Da qualche tempo, però, ho scoperto in internet dei filmati che illustrano come l’energia si possa produrre in quantità illimitata, senza emissioni e praticamente in maniera gratuita, utilizzando delle semplici calamite. Date uno sguardo su youtube ai filmati che parlano di motori magnetici e capirete. Sono macchine semplicissime, già esistenti e funzionanti, che riuscirebbero a liberare il mondo dalla schiavitù del petrolio e dei suoi derivati e del nucleare e che risolverebbero anche i problemi delle energie rinnovabili: che senso avrebbe costruire pale eoliche e tappezzare i campi con pannelli solari, se ognuno potesse creare l’energia di cui ha bisogno con delle semplici calamite?
    Informiamoci e divulghiamo le nostre informazioni a quanta più gente possibile, la soluzione c’è!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>