Nel 1988 il World Kindness Movement, nato a Tokyo, ha promosso la Giornata Mondiale della Gentilezza quindi oggi 13 novembre si festeggia la gentilezza …perché?

Marta-Zoboli

Perché la gentilezza ammorbidisce gli animi.
Perché rispondere alle occhiatacce e agli insulti con la gentilezza vince come il full sulla doppia coppia.
Perché un’espressione gentile sul volto fa notare meno le rughe, la stempiatura alta, gli occhiali troppo spessi , il monosopracciglio, i baffetti e il dente giallino.
Perché la gentilezza in macchina o in bici o in moto insomma la gentilezza alla guida non se l’aspetta mai nessuno e quando arriva passa per prima.
Perché la gentilezza è forte ma soprattutto sexy, d’altronde lo diceva bene l’amico coniglio di Bambi: quando non puoi dire una cosa gentile è molto meglio starsene zitti.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>