Se sei un padre o una madre se hai più figli con animali domestici annessi e nonni sbadati a cui badare, se l’ultima volta che hai cenato senza affrontare il tema asili pappe e pannoloni l’America non conosceva ancora Obama e il vino che ti hanno regalato a Natale giace ancora impolverato sulla mensola, allora hai davvero bisogno di una vacanza con gli amici.

Attenzione: nella vacanza con gli amici è vietatissimo portare membri della famiglia senza nessuna eccezione.

marta-zoboli

La vacanza con gli amici ha lo scopo di farti capire che te ne sono rimasti pochi.
la vacanza con gli amici ti ricorda l’adolescenza ma solo quella mentale perché adesso dopo due tuffi a bomba in piscina o riemergi con la sciatica o la svuoti per via dei tuoi 98 chili.
La vacanza con gli amici parte con le più alte aspettative ma poi ti accorgi che sapersi divertire è un’arte che hai dimenticato.
Nella vacanza con gli amici spesso si programma l’impossibile, nel senso che è impossibile alzarsi dal letto prima di mezzogiorno.
La colonna sonora della vacanza con gli amici non supera gli anni 90 e per ballare c’è sempre qualcuno che chiede Grease.
Nella vacanza con gli amici il chitarrista del gruppo ormai pelato a un certo punto fa immancabilmente partire Le Bionde Trecce e spesso sbaglia l’accordo finale.
La vacanza con gli amici è caratterizzata da chiacchiere e pettegolezzi sugli amici che non ci sono.
Nella vacanza con gli amici l’amico che non ha un lavoro stabile e una famiglia e quindi è in vacanza in Sudamerica invece che in Toscana viene visto come “l’immaturo ragazzo in perenne interrail” ma è tutta invidia.

Mete consigliate:
A Formentera tutti nudi
A Patmos in costume e motorino
A Moena col maglione intorno al falò
A Senigallia a cantare in coro tutti in fila

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>