Divertir-se alucinadamente, como se não houvesse amanhã
ossia
Divertirsi selvaggiamente, come se non ci fosse un domani

E se un domani in cui tutti ci prenderebbero in giro non ci fosse allora ci divertiremmo veramente senza alcuna inibizione. E allora abbandoniamo ogni pudore o vergogna, chissenefrega se risultiamo ridicoli o pazzi o brutti, l’impulso al divertimento spudorato deve trovare spazio anche nella lingua italiana.

marta-zoboli-2016
E allora vai con i versi di animali, i balli scatenati, le risate con sputacchio, le cadute, le capovolte, i salti!
Sembra facile ma il desbundar non lo è, succede che ci si diverta ma che ci si desbundi proprio è più raro perché siamo abituati a esercitare il un severo autocontrollo e a guardarci troppo dal di fuori…ma se siamo fortunati e il sentimento del desbundar ci sovrasta la cosa forse più difficile è il giorno dopo.. raccontarlo:

ah che ridere no non sai oddio non so da dove partire allora ti dico solo che a un certo punto facevo akjsdoadaj e niente son caduta ma non apposta cioè troppo ridere praticamente ridevo così aaaaaiaiiiaiiia e intanto la zamby faceva la scimmia ma non proprio e poi abbiamo messo britney e no vabbè

Vorrei desbundarmi più spesso, vorrei avere la capacità di desbundarmi con poco, vorrei che il sientimiento del desbundar fosse insegnato e coltivato, per fortuna fra poco ci desbuderemo tutti al caterraduno quindi.
Preparatevi!

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>