Ministro canadese del Commercio Internazionale. È spumeggiante come il suo cognome, parla inglese, francese e italiano, è un novello politico ma un manager di grande esperienza. Ha girato il mondo dirigendo grandi aziende, è attento al tema dell’ambiente e del sociale. È in Italia per un accordo commerciale storico tra UE e Canada, il Ceta, e noi speriamo di convincerlo a comprare tutti i prodotti italiani!

champagne

 

ASCOLTA L’INTERVISTA

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>