Che se si è piccoli di statura poi non vuol dire che non si possa essere dei giganti.
Che se si è piccoli di statura tra l’altro ci si muove anche meglio dentro la stazione spaziale.
Che io però oltre che piccolo sono anche largo quindi al limite mi guardo star trek sul divano.

Che sulla Luna, grazie alla sua gravità, si può portare il tacco 12 senza ribaltarsi.
Che però con i Moonboot è meglio.

labati-cristoforetti

Che per andare nello spazio bisogna studiare tantissimo e farsi un mazzo tanto.
Che a me lo dici che già in terza elementare avevo capito che anche il pompiere era una bella fregatura.
Che poi alla fine son finito a Caterpillar e di alieni quanti ne vuoi.
Che anche se avessi tutti i requisiti fisici e scientifici richiesti per andare sulla stazione spaziale io comunque dopo 10 minuti avrei già perso nel chiavi.

Che una volta che sei stato nello spazio poi dove vai in vacanza?
Che difficilmente gli astronauti fanno vacanze.
Che sono tanti sacrifici ma già tutti ripagati al primo: “ guarda siamo appena tovnati dalle maldive….Deliziose!!! E tu cava?!?! ”
………ASTROCIAONE

Paolo Labati

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>