Caterpillar non lascia indietro nessuno, neanche le parole desuete.
Segnalaci la tua a caterpillar@rai.it

La parola della settimana, segnalata da Maria Tettamanti, è “piatire”.

piatire v. intr. [der. di piato] (io piatisco, tu piatisci, ecc.; aus. avere), letter. – 1. Contendere in giudizio, trattare una causa come giudice o avvocato, o sostenere le proprie ragioni contro un avversario. Per estens., discutere, litigare, far questione con qualcuno: presuppognamo che così sia, ché non intendo di piatir con voi, che mi vincereste (Boccaccio). 2. Lamentarsi con tono querulo, fastidioso: p. sulla propria miseria, sulla propria condizione; anche assol.: non fa che piatire; con uso trans., chiedere con noiosa e lamentosa insistenza, assumendo atteggiamenti umili: p. protezione, favori, e sim.

piatire

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>