“Sudare per l’Europa” è una serie di incontri sugli argomenti più scottanti del momento. I dibattiti si svolgono all’interno di una vecchia autopompa dei pompieri trasformato in sauna mobile.
Ogni serata inizia con una sessione di sauna in cui i deputati europei sudano simbolicamente e concretamente per l’Europa.
Dopo la sauna, si svolge una tavola rotonda pubblica e la serata continua con eventi di arte urbana, tra cui musica e sauna per tutti.

sudare-europa

Perché “Sudare per l’Europa”?
L’Europa sta affrontando una nuova era, con sfide e possibilità senza precedenti.
Per discutere i temi caldi occorre creare una situazione fuori dal normale. La sauna offre un contesto sconosciuto ad alcuni, ma anche senza pretese, aperto e rilassato ed è parte del patrimonio europeo.
La sauna offre una posto unico per il dialogo, è tradizionalmente il luogo per fare discussioni sinceri e approfondite. Nella Grecia classica, i grandi complessi di sauna sono stati utilizzati per la purificazione, ma erano anche luoghi di socializzazione e feste.
Dall’antica Roma la sauna si diffuse in Turchia, dove si mescolò al tradizionale bagno siriano e divenne l’hamam.

Il camion Firefit
Dida Zende è un artista tedesco che ha trasformato una vecchia autopompa in una sauna. Nata da un’iniziativa del Goethe-Institut Finnland, la sauna è stata costruita sotto la direzione di Unto Siikanen con i falegnami di Pro Puu. È una sauna a legna per 8-10 persone, con doccia e spogliatoio separati.
La sauna è alimentata dalla scultura sociale FIT freie internationale tankstelle, un progetto dell’artista che si occupa della trasformazione di stazioni di benzina in stazioni creative in tutto il mondo.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>