Un giorno, un gruppo di persone decide di mettere in piedi la Nazionale italiana di calcio per pazienti psichiatrici. Vengono selezionati 12 giocatori e in un mese sono pronti per partire per il Giappone e giocare i Mondiali di calcio. E vincere le partite, il loro disagio e dimostrare che siamo tutti uniti da una qualche passione, come il calcio per esempio! Questo è il documentario, Crazy for football, in concorso ai David di Donatello, nella sezione documentari.

crazy-football

Volfango De Biasi, il regista è diventato un compagno di squadra ed è riuscito a far passare inosservata la telecamera. Crazy for football è un documentario che racconta storie vere con emozioni autentiche e intense dei malati e di chi, per sua fortuna, non deve combattere con una malattia. Il documentario ti coinvolge, ti contagia di umanità e come ha detto l’allenatore Enrico Zanchini non ringrazieremo mai abbastanza questa Nazionale per le emozioni che ci ha regalato e che speriamo possano continuare a Roma con il Mondiale per pazienti psichiatrici nel 2018.

crazy-football-2

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>