Caro Babbo Natale,
siamo i bambini di Caterpillar e ti scriviamo questa letterina anche se non crediamo in te.

Devi scusarci, se esisti, ma sai che su di te girano molti dubbi. Ci sei? Ci fai? Sei un’invenzione della Coca Cola? Sei l’incarnazione della post verità? L’hai inventata tu, molto prima di Donald Trump a cui – avrai notato – la tua renna Rudolph assomiglia parecchio? Perché noi umani abbiamo sempre bisogno di credere in qualcosa. Di più in questi giorni sprofondati nel Natale, quando sei stretto tra una recita dei figli ed il pranzo aziendale con quelle facce un po’ così dei colleghi. Sulle facce si sarebbe espresso un po’ diversamente Roberto Giacchetti che, l’avrai notato, assomiglia dimolto alla tua renna Rudolph. E poi c’è il cenone con i parenti, il pranzo idem e l’acconto Iva del 27 e pensi che non ce la farai mai a sopravvivere con le tue sole forze. Così ci sei tu, con l’indubbia efficienza logistica che ti contraddistingue quando consegni tre miliardo di regali in una notte. Perché Tito Boeri – la cui rassomiglianza con Rudolph è palese – non riesce a consegnare qualche migliaio di buste arancioni in qualche anno?

cirri-penna

Allora, caro Babbo Natale, se esisti portaci la pace nel mondo.
Portaci un po’ di pace nelle pettinature della Zambotti e portaci molta buona musica.
O almeno evita che l’anno prossimo ci sia un’altra moria di musicisti come in questo 2016.
Portaci un’aria che spazzi le polveri dalla Padania, portaci un vento di menta.
Portaci buone frequenze per le onde della radio e persone frequentabili.
Porta la fioritura delle lenticchie sui monti di Norcia e riporta a casa quelli che son dovuti andar via.
Porta un po’ di lavoro a chi non ne ha. I giovani sopratutto. Su questo siam sicuri: il ministro Poletti è dei tuoi, è uguale paro paro a Rudolph.

Noi di Caterpillar ti ringraziamo comunque vada.

In parallelo con te abbiamo provato anche a fare il Presepe. E’ andata così:

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>