Molti anni fa l’Europa continentale e Gran Bretagna erano collegate, dove oggi si agitano le onde burrascose del Mare del Nord 10.000 anni fa c’era la Tundra.
Poi il ghiaccio si è rotto e l’acqua ha cominciato a scorrere in superficie.

Il sogno di collegare le due sponde della Manica è antico.
Già all’inizio dell’800, un ingegnere francese sogna di costruire un tunnel illuminato con lampade a olio attraversabile in carrozze trainate da cavalli. Resta un sogno.
Verso la fine del secolo ci riprova un inglese proponendo di collegare le due rive con un tubo di acciaio galleggiante. Non funziona.

tunnel
Da quel momento in poi l’idea viene messa da parte fino a dopo la seconda guerra mondiale quando i due governi, inglese e francese, decidono di riprovarci.

Scava scava, Il 1° dicembre del 1990 a 40 metri di profondità un gruppo di operai francesi incontra per la prima volta i colleghi inglesi. Il collegamento era stato fatto e a pensarci non è affatto facile cominciare a scavare da due lati opposti e inco

Comments

comments