Horst Wenzel di solito si guadagna da vivere insegnando agli uomini tedeschi come approcciare le donne, ma ha messo volontariamente a disposizione le sue abilità per aiutare la Germania a integrare più di un milione di profughi arrivati ​​negli ultimi due anni.

L’ostilità nei confronti dei richiedenti asilo è in aumento da quando gruppi di stranieri – per lo più giovani provenienti dal Nord Africa – hanno aggredito decine di donne a Colonia.
La maggior parte dei migranti nelle classi di Wenzel provengono da paesi musulmani in guerra e con relazioni molto diverse tra i due sessi.

Ai rifugiati siriani e iracheni vengono dati esempi di approccio o le differenze tra orgasmi maschili e femminili.
Ai partecipanti viene offerto un modo per andare oltre le proprie barriere culturali e per capire le donne tedesche.

‘Stiamo davvero beneficiando dei consigli di Horst’, ha detto Kadib al Ban. ‘ci spiega come pensano le   donne tedesche e come conversare con loro e ci aiuta a capire le loro tradizioni.’

L’alto e biondo Wenzel è un’autorità in Germania quando si parla dell’arte della seduzione, da consigli anche in TV e in radio e mezzo milione di tedeschi segue il suo blog su come trovare l’anima gemella.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>