Per molti la vittoria di Trump è stato uno shock.
Per riprenderci abbiamo bisogno di spiegazioni. Ci si aggrappa sempre a delle spiegazioni. Una non basta. Eccone dieci più una.

1- Trump ha vinto perché gli americani sono stupidi.
E’ argomentazione politicamente scorretta. Ma ricordiamoci che Hillary Clinton ha perso per via del politicamente corretto. Se Matteo Renzi fosse politicamente corretto saremmo ancora qui con Ciriaco de Mita e Bersani.

2- Per chi non ce la fa proprio ad essere politicante scorretto: Trump ha vinto perché gli americani sono un po’ dei bambinoni.

3- Trump ha vinto perché l’America è un paese grande, non un grande paese. Ci sono Stati, in mezzo all’America, con 10 abitanti per chilometro quadrato. E 9 su 10 non sono mai usciti da quel chilometro quadrato. Che vuoi che ne sappiano? Qui  si torna un po’ all’argomentazione n. 1.

4- Trump ha vinto perché gli americani hanno scelto la discontinuità con il passato. Un altro modo elegante per esporre la tesi n. 1.

5- Trump ha vinto perché i parrucconi convincono sempre. Noi in Italia una volta tanto siamo stati avanti. Il problema sono i calvi. Bersani ha mai vinto qualcosa?

6- Trump ha vinto perché è un uomo di successo. L’uomo di successo piace tanto agli americani. Anche qui noi italiani siamo stati avanti.

maxresdefault7- Trump ha vinto perché è un uomo di successo con il parruccone. L’uomo di successo con il parruccone ecc. ecc.

8- Trump ha vinto perché la democrazia elettiva è un residuo del ‘900. L’idea che debbano per forza votare tutti è vecchia. E poi avete visto l’astensionismo che c’è? Non vanno neanche a votare. Non sarebbe meglio se si restringesse il diritto di voto a chi vota come me?

9- Trump ha vinto per via dei vecchi bianchi. Perché a dei vecchi bianchi dopo 8 anni di presidente nero non gli puoi proporre un presidente donna. Conveniva saltare un turno: aspettare che i vecchi bianchi tirassero le cuoia e recuperare eleggendo presidente una donna nera.

10- Trump ha vinto perché la Clinton è una secchiona preparatissima ma non è mai riuscita a entrare nelle simpatie degli elettori indecisi. I secchioni stanno sempre sulle scatole. Una spiegazione da non usare mai davanti a Matteo Renzi.

11- Trump ha vinto perché in fondo in fondo nella vittoria non ci credeva neanche lui. Se non ci credi è meglio. Io non credo più in nulla.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>