Sabato 9 luglio ore 11 al Teatro La Fenice di Senigallia andrà in scena lo spettacolo ‘Dieci Storie Proprio Così’, una ragionata provocazione contro quella rete mafiosa, trasversale e onnipresente, che vorrebbe sconfitta la coscienza collettiva, la capacità di capire e reagire.

image_00018_572Nasce come opera-dibattito sulla legalità all’interno della stagione del Teatro di San Carlo di Napoli in collaborazione con la Fondazione Polis. È poi an dato in scena al Teatro Astra di Torino, al Teatro Franco Parenti di Milano, nei teatri della Campania e al Teatro Massimo di Palermo. Il 21 marzo del 2016 va in scena in una nuova edizione drammaturgica e musicale al Teatro Argentina di Roma nella XXI giornata della memoria e dell’impegno, in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Lo spettacolo è replicato il 22 e 23 marzo per le scuole. Il 16 aprile è al Teatro San Carlo di Napoli e il 23 maggio è in scena al Teatro Biondo di Palermo in occasione dell’anniversario della strage di Capaci.

10storieproprioDIECI STORIE PROPRIO COSÌ prende vita da un’idea di Giulia Minoli. È stato scritto da Giulia Minoli ed Emanuela Giordano che ne cura anche la regia. Hacoinvoltosetteattori,un’orchestra, il corodi vocibianche, il corpo e la scuola di ballo del Teatro di San Carlo, un quartetto d’archi del conservatorio di Milano.Via via si arricchisce di nuovi interventi musicali e narrativi,grazieatestimonianze, raccolte,elaboratee messe in scena nella città in cui lo spettacolo viene rappresentato.
Sono storie raccontate dai parenti delle vittime e dalle associazioni, dai volontari,dachi senzapaurasiattivaper creare delle alternative al degrado che produce la criminalità organizzata.
Sono le storie di un’Italia spesso ai margini della cronaca e lontano dai riflettori ma che per fortuna esiste e continua a lottare.

* 850 posti disponibili – ingresso a offerta € 5,00 per LIBERA

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>