Si può morire di ciliegie?
quante ne devo mangiare di ciliegie
per morire di ciliegie?
Se mai dovessi suicidarmi
m’ammazzerei di ciliegie.

E si può morire di mancanza di gatti?
Per quanto tempo ancora
potrò vivere in assenza di un gatto nella mia vita?
Un giorno o l’altro mi troveranno stramazzato al suolo
e il Coroner dirà:
“Minchia una crisi d’astinenza da gatti di questo livello non l’avevo mai vista”.

E si può morire di mancanza di tuoi baci?
Per quanto ancora potrò sopravvivere senza?
Un giorno andrò in coma da mancanza di tuoi baci
e il medico dirà:
“Minchia trovatela subito!”
“Chi?” chiederà la capo infermiera.
“Ma come chi? La baciante!”.

E si può morire di solitudine?
Quante gocce di solitudine ancora
potranno assorbire i miei occhi?

Oggi ho comprato un chilo ciliegie
le mangerò stanotte
ne mangerò poche
lentamente
e bene.
Tranquilla, bambina
nessuna voglia di crepare.
Per essere un poeta
sono troppo di buon umore.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>