300 milioni di americani, 50 stati, 538 colleggi.
La campagna elettrorale americana si riduce a un numero magico: 270. Questo è il numero di voti che entrambe le parti hanno bisogno per entrare alla Casa Bianca.

district-of-columbia-white-houseAd ogni stato viene assegnato un certo numero di voti elettorali basati approssimativamente sulle dimensioni. La California, lo stato più grande degli Stati Uniti, ottiene 55 voti, mentre stati scarsamente popolati come Wyoming ne ottengono solo tre. Ci sono 538 collegi elettorali in totale e il candidato che ne ottiene almeno 270 diventa presidente.

La grande maggioranza degli stati americani sono considerati storicamente democratici o repubblicani, per esempio, la California è democratica, mentre il Texas è da sempre repubblicano. Ma altri, come  Florida, Ohio e Iowa sono in bilico. Le campagne elettorali concentrano tempo, soldi e risorse alla conquista di questi stati.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>